Sbrisolona gluten free su fonduta di Cevrin di Coazze

Ingredienti

200 gr Farina senza glutine
100 gr Burro
80 ml Acqua fredda
8 gr sale
40 gr mandorle macinate
100 ml latte intero
16 gr amido di mais
4 asparagi
1 spicchio d’aglio in camicia
20 gr scalogno
12 gr burro
Sale e pepe q.b.
100 gr Cevrin di Coazze
60 gr panna fresca
12 gr mandorle a filetti

Preparazione

Mettere in un contenitore capiente la farina e il sale, aggiungere il burro ammorbidito e le mandorle macinate ed amalgamare il tutto con l’acqua fredda.
Far risposare in frigorifero almeno 30 minuti.
Nel frattempo preparare la besciamella, sciogliere l’amido in una piccola parte di latte freddo, la parte restante di latte andrà portata ad ebollizione e successivamente si aggiungerà l’amido sciolto e si regolerà di sale e pepe.
Pelare gli asparagi, tenere da parte le punte e tagliare il resto a rondelle.
Mettere in una padella il burro e farlo sciogliere, aggiungere il trito di scalogno, lo spicchio d’aglio in camicia e gli asparagi, far cuocere e poi frullarli insieme alla besciamella.
Togliere la pasta brisè dal frigo e creare dei dischetti da inserire all’interno di stampi rotondi monoporzione, far cuocere a vuoto in forno a 180° C per circa 18 minuti e poi lasciar raffreddare, una volta freddi inserire all’interno la besciamella agli asparagi ed una punta di asparago e ripassare in forno per circa 12 minuti.
Nel frattempo preparare la fonduta, scaldando la panna a bagnomaria ed inserendo il Cevrin tagliato a piccoli cubetti.
Per ultimare il piatto mettere a specchio la fonduta di Cevrin, appoggiare sopra la sbrisolona e terminare la decorazione con i filetti di mandorle tostati.