Come già comunicato (vedi notizia del 1° luglio 2018 ) è stato avviato il processo di dematerializzazione dei buoni per il ritiro degli alimenti senza glutine.

Tra settembre e dicembre 2018, con modalità differenti a seconda delle ASL (vedi come QUI), tutti i celiaci saranno abilitati all’utilizzo della Tessera Sanitaria per il ritiro dei prodotti senza glutine.

A partire da questi giorni, alcuni punti vendita Esselunga (Provincia di Biella e di Novara) e tutti i punti vendita Coop del Piemonte sono accreditati per l’erogazione degli alimenti con Tessera Sanitaria.  Esselunga sta procedendo con l’accreditamento nelle altre ASL.

Trovate QUI sul sito della Regione Piemonte/Sistema Piemonte l’elenco via via aggiornato di farmacie, punti vendita  e supermercati accreditati per l’erogazione degli alimenti senza glutine con il sistema dematerializzato.

Link all’elenco di farmacie, punti vendita e supermercati:
http://www.sistemapiemonte.it/eXoRisorse/dwd/servizi/Celiachia/erogatori_pubblicati.pdf

Per quanto riguarda le altre catene della Grande Distribuzione, Bennet, AUCHAN e Carrefour stanno procedendo con i test. Codè-Crai si sta attrezzando per essere operativa a partire dal 2019.

Elenco farmacie, punti vendita e supermercati accreditati