Come già comunicato si sta avviando il processo di dematerializzazione dei buoni per il ritiro degli alimenti senza glutine.

Pubblichiamo di seguito le informazioni fornite dalle diverse ASL piemontesi sulle modalità di attivazione del buono su Tessera Sanitaria con PIN per i celiaci.

PROCEDURA: si ricorda che la procedura di attivazione prevede per tutte le ASL, da indicazioni della D.D. Regione Piemonte 430 del 27.06.2018 e relativi allegati, la consegna al cittadino da parte della ASL dei Termini del servizio, la compilazione del modulo relativo ai dati dell’utente e la firma della Informativa sul trattamento dei dati personali, e il successivo invio del PIN con sms e/o email.

TEMPI:  i celiaci che hanno buoni fino al 2018, dovranno recarsi negli uffici preposti nel mese di scadenza dell’ultimo buono cartaceo posseduto, così come avveniva in precedenza per il ritiro della fornitura annuale. In quella occasione sarà avviata la procedura di dematerializzazione, a meno che non sia diversamente segnalato dalla singola ASL. Per coloro che hanno buoni anche per alcuni mesi del 2019, ciascuna ASL stabilirà le modalità di contatto/convocazione in modo da avviare la procedura nei tempi previsti dalla delibera regionale (entro il 2018) .

Per informazioni relative al PIN della Tessera Sanitaria (smarrimento, mancato ricevimento, ecc) e blocco PIN contattare il Numero Verde regionale 800.333.444

La procedura di rilascio sarà avviata dal 1° Settembre. Gli utenti che non risultano titolari di esenzione nel database della ASL saranno contattati telefonicamente.

CONTATTI: referente Dott. Lanero – tel. 0141-782434 – email: segreteriadistretti@asl.at.it

La procedura di rilascio sarà avviata dal 1° Settembre.

CONTATTI: referente Dott.ssa Croce – tel. 0143-332620 – email:  aslal@pec.aslal.it

La procedura di rilascio sarà avviata dal 1° Settembre.

CONTATTI: referente Dott. Zanotti – tel. 015-15159124 email: diego.zanotti@aslbi.piemonte.it

Modalità indicate sul sito della ASL al seguente link:

http://www.aslcn1.it/nc/comunicazione/news-comunicati/news-pagina-singola/article/celiachia-la-tessera-sanitaria-sostituira-i-buoni-cartacei/

La procedura verrà avviata dal 1° ottobre.

CONTATTI: referente Dott.ssa Curto , Sig.ra Gabriella Rosso – email: ocurto@aslcn2.it

Tutti i celiaci facenti capo alla ASL di Novara devono contattare l’Ufficio Assistenza Integrativa per poter avere la documentazione necessaria per l’avvio della nuova procedura.
L’ufficio può essere contattato telefonicamente (0321374599) oppure via mail dando indicazione dei dati del paziente (nominativo + codice fiscale), email e numero di telefono cellulare.

CONTATTI: referenti Sig.ra Tarsitano, Sig.ra Zambon – email: integrativa.nov@asl.novara.it – tel. 0321 374599

UTENTI EX ASL TO1

 Tutti coloro che hanno buoni cartacei fino a dicembre 2018 e per il 2019 devono recarsi ENTRO DICEMBRE 2018 alla propria ASL di competenza: 

  • Coloro che sono in possesso dell’esenzione rilasciata dalla ASL TO / ASL TO1 dovranno recarsi presso l’Ufficio Protesica (C.so Corsica 55, piano terra), esibendo un documento di identità, il certificato di esenzione e i buoni cartacei di cui fossero ancora in possesso per avviare la procedura di dematerializzazione.
  • Coloro che NON sono in possesso dell’esenzione rilasciata dalla ASL TO / ASL TO1 dovranno recarsi presso il CUP competente per il proprio territorio di residenza (Via Monginevro, Via Gorizia, Via Farinelli, C.so Corsica), esibendo un documento di identità, la documentazione medica relativa alla diagnosi e/o all’esenzione e i buoni cartacei di cui fossero ancora in possesso. Allo stesso sportello CUP potrà essere avviata la procedura di dematerializzazione (adesione alla procedura e consenso al trattamento dei dati), senza dover andare per questa all’Ufficio Protesica.

UTENTI EX ASL TO2

Tutti coloro che hanno buoni cartacei fino a dicembre 2018 e per il 2019 devono recarsi ENTRO DICEMBRE 2018 presso il CUP (Via del Ridotto, Lungo Dora Savona, Via Montanaro) con un documento di identità, la documentazione relativa alla diagnosi e/o all’esenzione e i buoni cartacei di cui fossero ancora in possesso per avviare la procedura di dematerializzazione.

Si ricorda che l’ufficio di Via Pacchiotti è chiuso.

PER TUTTI:

In caso di dubbi gli assistiti, prima di recarsi agli sportelli, possono contattare la ASL TO ai seguenti riferimenti:

tel: 0115665219 dal lunedì al venerdì dalle ore 10,30 alle ore 12,30 e dalle ore 14,00 alle ore 16,00

email: celiachia@aslcittaditorino.it

Se non si riesce a contattare la ASL al telefono si consiglia di scrivere una email all’indirizzo sopra indicato.

Leggi l’informativa della ASL TO: http://www.aslto2.piemonte.it/_front/userfiles/news/doc/ID_00000875_1.pdf?50229

Procedura già avviata, proseguirà nel mese di settembre.

CONTATTI: referente dott. Lentini – tel. 011-4017918 – email: protesica@aslto3.piemonte.it

La procedura definitiva è stata avviata ad agosto e a partire da ottobre gli uffici stanno convocando chi non si è ancora presentato, pertanto tutti saranno contattati.

CONTATTI: referente Dott.ssa Cuzzupi – tel. 011-8212267 – email: tcuzzupi@aslto4.piemonte.it

La procedura di rilascio sarà avviata dal 1° Settembre.

CONTATTI:

protesica.chieri@aslto5.piemonte.it

protesica.carmagnola@aslto5.piemonte.it

protesica.nichelino@aslto5.piemonte.it

protesica.moncalieri@aslto5.piemonte.it

Avvio a settembre della fase sperimentale su richiesta volontaria. Per gli altri, al momento in cui termineranno i buoni. Le nuove richieste attivate da ottobre.

CONTATTI: referente: Dott.ssa Corsini – tel. 0324-491640 – email: integrativa.do@aslvco.it (Domodossola) integrativa.om@aslvco.it (Omegna) integrativa.vb@aslvco.it (Verbania)

La procedura di rilascio sarà avviata da ottobre/novembre. La ASL prevede di stabilire agenda di appuntamenti per ciascun utente.

CONTATTI: referente: Dott.ssa Gallone – tel. 0161-593621 /0161-593997 – email: celiachia@aslvc.piemonte.it