AIC Piemonte Valle d’Aosta Onlus è costituita dall’Assemblea dei Soci che elegge, ogni tre anni, il Consiglio Direttivo Regionale (CDR), l’organo a cui spetta l’attuazione concreta dei fini sociali.
Del CDR fanno parte il Presidente, i Vice Presidenti (uno o due), il Tesoriere, il Segretario Generale e i Coordinatori Provinciali e della Valle d’Aosta.
Il CDR attualmente in carica è stato eletto nell’Assemblea Regionale del 15 marzo 2014 e il suo mandato terminerà nel marzo del 2017.

I membri del CDR possono essere al massimo 18.

Il CDR è supportato da uno staff, costituito da personale dipendente.

Gli altri membri statutari sono il Collegio dei Probiviri e il Revisore dei Conti. Inoltre, un Organo Scientifico è a consulenza del CDR.

Consiglio Direttivo

Marany ORLANDO
Marany ORLANDOPresidente
Celiaca dal 2008, poco dopo la diagnosi entra a fare parte di AIC.
Inizialmente si occupa del periodico AIC Comunica ed è referente regionale per Celiachia Notizie.
Nel 2012 entra a far parte del CDR e nel 2014 viene eletta Presidente.
Emanuela BOCCHIO
Emanuela BOCCHIOVice Presidente
Celiaca dal 2004 entra a far parte del CDR nel 2005.
Si occupa inizialmente del Progetto Gelaterie in AFC e delle attività di apertura al pubblico della segreteria una volta a settimana.
Nel 2008 viene eletta Vice Presidente, ruolo che ricopre tuttora.
Michela BENENTE
Michela BENENTESegretario Generale
Diagnosticata nel 2003 entra a far parte dei volontari di AIC nell’anno successivo.
Dopo una esperienza come membro del CD nel 2006 viene eletta come vicepresidente e nel 2008 come presidente per due mandati.
Nell’attuale CDR ricopre il ruolo di Segretario Generale.
Antonietta INSOGNA
Antonietta INSOGNATesoriere
Diagnosticata celiaca nel 1980 a circa un anno di età, subito dopo viene iscritta dai genitori all’Associazione. Diventata adulta, pensa che sia arrivato il momento di contribuire attivamente alla vita associativa e nel 2014 viene eletta Tesoriere.
Libera professionista, mamma e appassionata di viaggi vede nel “senza glutine” uno spunto in più per vivere il quotidiano!
Elda ANGELINO
Elda ANGELINOResponsabile Rapporti Istituzionali e Coordinatore ad interim Provincia di Torino
La figlia fu diagnosticata nel 1989 all’età di 12 anni. E’ in AIC dal 1999 e si è occupata di svariati Progetti con l’obiettivo di contribuire al miglioramento della vita lavorativa e sociale delle persone celiache. Ha ricoperto gli incarichi di: Presidente AIC Piemonte Valle d’Aosta, Vice Presidente AIC Nazionale e Direttore Editoriale di Celiachia Notizie. Afferma sempre che AIC le ha dato molto e che ha cercato di fare altrettanto
Fulvio LUBERTO
Fulvio LUBERTOCoordinatore Provincia di Asti
Francesca TAMERLANI
Francesca TAMERLANICoordinatore Provincia di Alessandria
Patrizia SEGALA
Patrizia SEGALACoordinatore Provincia di Biella
Celiaca dal 2005, dal 2013 ricopre l’incarico di coordinatrice per la provincia di Biella.
Chef amante della cucina vegetariana, etnica e ovviamente gluten free, è anche fondatrice del circolo culturale Orto degli Angeli.
Amanda Livia BALTUZZI
Amanda Livia BALTUZZICoordinatore Provincia di Cuneo
Mamma di un ragazzo celiaco di 16 anni diagnosticato nel 2010, entra a far parte di AIC nel 2015 per supportare le attività della provincia di Cuneo, di cui diventa presto Coordinatrice. Pensa che il senza glutine abbia permesso a tutta la famiglia di fare più attenzione a ciò che si mangia e soprattutto che il mangiare gluten free non debba essere di impedimento a nessuna esperienza sociale e conviviale.
Gabriella COLANGELI
Gabriella COLANGELICoordinatore delle Province di Novara e Verbania
Mamma di Marco, celiaco dal 2011, entra a far parte di AIC nel 2013 e poi parte del CDR nel 2014 come coordinatrice per la provincia di Novara e ad Interim per la provincia di Verbania.
Le piace cucinare e il senza glutine non l’ha per nulla scoraggiata!
Mauro SALINO
Mauro SALINOCoordinatore Provincia di Vercelli
Insegnante di scuola Primaria, con una figlia quindicenne celiaca, diagnosticata da quando aveva due anni. Vive a Livorno Ferraris, ma è disponibile a muoversi nel basso vercellese e in Valsesia, quando serve per tenere i contatti con i celiaci nel territorio. Il suo impegno come Coordinatore provinciale è stato rinnovato durante il Congresso 2014; cura la redazione delle pagine regionali di Celiachia Notizie. Nel tempo libero si dedica anche alla sua passione per la musica dal vivo.
Enrico PANARO
Enrico PANAROReferente Val di Susa
Celiaco dalla nascita, si è avvicinato ad AIC quando nel 2013 viene diagnosticato il figlio Gabriele.
La celiachia non gli ha impedito di coronare il suo grande sogno di diventare Vigile del Fuoco
Roberto BARENGO
Roberto BARENGOMembro del CDR
Pierluigi PORTA
Pierluigi PORTAMembro del CDR
Daniela TERAMO
Daniela TERAMOMembro del CDR

Staff

Vanna RUSSO
Vanna RUSSOResponsabile segreteria
Nel 2001 scopre l’esistenza dell’Associazione, grazie ad una amica Volontaria AIC che le propone un colloquio di lavoro per ricoprire le mansioni di segreteria.
E’ entrata a far parte di AIC quando gli Associati erano circa 300, oggi i soci sono circa 5.000 e le attività sono aumentate in maniera esponenziale.
E’ in staff al CDR e al Gruppo Operativo con la finalità di soddisfare le esigenze dei Soci pur tenendo conto delle risorse economiche.
Tra le sue competenze l’organizzazione degli eventi principali e il coordinamento dell’operatività.
Albina GUAIANA
Albina GUAIANASegreteria
Celiaca dal 1990, inizia ad occuparsi di volontariato in AIC nel 2006 nel gruppo AFC per le gelaterie.
Due anni dopo entra a far parte dello staff di segreteria in supporto a Vanna Russo sulle molteplici attività che con gli anni si sviluppano incrementando senza sosta.
A suo dire, lavorare per AIC è un piacere e uno stimolo a tenere il passo con la voglia e l’entusiasmo dei suoi volontari sempre propositivi e impegnati a migliorare le aspettative dei Soci.
Lucia FRANSOS
Lucia FRANSOSResponsabile Progetto Alimentazione Fuori Casa
Completa la sua formazione di dietista tra Torino, Pescara e Firenze presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia e la Scuola di Scienze della Salute Umana.
Entra in AIC nel 2003 occupandosi della formazione sul territorio delle strutture del Progetto AFC, che all’epoca erano 24, e tenendo uno sportello di supporto nutrizionale per i nuovi diagnosticati.
Dal 2004 è Responsabile del Progetto AFC per il Piemonte Valle d’Aosta e dal 2010 fa parte del Gruppo di Coordinamento Regionale per i progetti realizzati in collaborazione con la Sanità Pubblica a fronte della legge 123/2005.
Tiene lo sportello nutrizionale e coordina i professionisti che si occupano di formazione e aggiornamento sul territorio.
Federica DELLA PIETRA
Federica DELLA PIETRAAssistente progetto AFC
Nel 2013 grazie al progetto della Regione Piemonte in collaborazione con la Sanità Pubblica, per il quale farà la formatrice, scopre AIC ed inizia a fare la volontaria per il progetto AFC.
Dopo aver seguito vari progetti, dal 2015 entra a far parte dello staff AIC, in supporto a Lucia Fransos per il Progetto Alimentazione Fuori Casa ed il Progetto della Regione Piemonte.

Collegio dei probiviri e Revisore dei conti

Eraldo ArzuffiProbiviro
Enrico MarelloProbiviro
Michele RotunnoProbiviro
Fulvia TesioRevisore dei conti

Consulenti scientifici

Prof.ssa Cristiana BarberaGastroenterologa / Epatologa
Dott.ssa Marisa BechazPediatra
Dott. Mauro BrunoGastroenterologo
Dott. Giuseppe CaulaGastroenterologo
Dott. Sergio CrottaPrimario Rep. Gastroenterologia
Prof. Giuseppe IsaiaInternista / Malattie metaboliche dell'osso
Dott. Fernando PescePediatra
Dott.ssa Raffaella PulitanòDirigente medico di Gastroenterologia
Dott.ssa Lidia RoveraDietologa
Dott. Livio VivaldaPediatra - Primario Pediatria